Foto di Copertina

‘Tutti lo chiamano Lambrusco’, pochi ne conoscono nome e cognome.

Nel libro di Camillo Favaro c’è la vera anima emiliana del Lambrusco, quei nomi e cognomi che ne hanno fatto e ne stanno facendo la vera storia. Una raccolta di vite, ideali, terre e miti più o meno sfatati. ‘La meglio gioventù’ dei Lambrusco, raccontata in prima persona da chi quel vino lo ha sempre bevuto, sin da bambino, e non saprebbe davvero farne a meno.